Procedura comparativa servizio di aggiornamento del sito web istituzionale del GAL

PSR PUGLIA 2014/2020 - Misura 19 "Sostegno allo sviluppo Locale LEADER" Sottomisura 19.4 "Sostegno ai costi di gestione e animazione": Procedura comparativa per l'affidamento del servizio di aggiornamento del sito web istituzionale www.galcapodileuca.it.

Scadenza: ore 12.00 del 03 luglio 2019.

 

A Ruffano la presentazione del PAL del GAL "Capo di Leuca" e dei Bandi per la concessione di contributi a fondo perduto per l’Artigianato Tipico e i Servizi alle Imprese Turistiche

IMG 20190615 WA0000Giovedì 20 Giugno prossimo alle ore 19.30, a Ruffano presso Piazzetta Giangreco (Centro Storico),si svolgerà un incontro pubblico per la Presentazione della Strategia di Sviluppo Locale “il Capo di Leuca e le Serre Salentine”, la cui dotazione finanziaria ammonta a circa 7,5 milioni di euro di quota pubblica, approvata nell’ambito della Misura 19 del PSR Puglia 2014 – 2020 e presentare i bandi per la concessione di contributi a fondo perduto nell’ambito degli interventi: 4.1 “Valorizzazioni delle produzioni tipiche locali”  e 4.2 “Servizi al turismo rurale” L’iniziativa è rivolta a giovani e donne, che intendono avviare un’attività imprenditoriale, a operatori dei settori: turismo rurale e artigianato locale. Interverranno: l'Ing. Antonio CAVALLO, Sindaco di Ruffano, il Rag. Rinaldo RIZZO, Presidente GAL Capo di Leuca e il Dott. Giosuè OLLA ATZENI, Direttore GAL Capo di Leuca. L’incontro pubblico è rivolto anche alle aggregazioni di soggetti pubblici/privati in ambito sociale, ai gruppi di acquisto solidale e alle associazioni che si occupano di servizi di manutenzione ambientale che nell’ambito del PAL, saranno destinatarie di agevolazioni finanziarie.

Bando pubblico intervento 4.2 “Servizi al turismo rurale”

Bando pubblico per la presentazione delle domande di sostegno nell’ambito dell’intervento 4.2 “Servizi al turismo rurale” del PAL del GAL Capo di Leuca s.c.ar.l.

Il bando sostiene gli investimenti per migliorare la qualità della ricettività in un contesto di paesaggio urbano e rurale riqualificato, con attività e servizi di carattere innovativo, e per consentire a tutti i soggetti interessati dalla strategia di massimizzare i risultati in termini commerciali ed economici.

Beneficiari: micro-imprese, nuove o già esistenti, iscritte alla CCIAA con sede legale ed operativa nel territorio del GAL, e che svolgano la loro attività o che intendono avviare l’attività nei settori oggetto di sostegno.

Scadenza: è fissata al giorno 05 agosto 2019.

Il bando è pubblicato sul BURP n.61 del 06.06.2019.

Sottocategorie