IL GAL CAPO S. MARIA DI LEUCA IN TV

DOMENICA 30 NOVEMBRE SU TELEPUGLIA

UNO SPECIALE DEDICATO AGLI EVENTI SULL’AGRITURISMO ORGANIZZATI DEL GAL

Su Telepuglia (canale 86 digitale terrestre) Domenica 30 Novembre alle ore 9.00, 12.30 e 21.00,durante il MAGAZINE Agricolo di Telepuglia, andrà in onda uno speciale televisivo, curato da Roberto De Petro, Giornalista esperto del settore agricolo, dedicato al Workshop informativo “Identità e Valore dell’Azienda Agrituristica” e alla giornata gratuita formativa e informativa dal titolo “Sviluppo Rurale Day - L’Azienda Agrituristica”, iniziative, organizzate dal GAL “Capo S. Maria di Leuca”, che si sono svolte il 21 e 22 Novembre scorsi, presso Masseria Gialli nelle campagne di Ugento. Due giornate finalizzate ad informare sia gli operatori del settore agrituristico che il vasto pubblico, in merito alle normative più recenti del turismo rurale.

I SERVIZI GIORNALISTICI DEDICATI AI GAL PUGLIESI

E ALLA PUGLIA RURALE

Ogni domenica sulle emittenti televisive del Gruppo Norba va in onda la trasmissione "I colori della nostra terra", con una serie di servizi giornalistici dedicati ai GAL pugliesi e al mondo della ruralità pugliese. I giorni e gli orari della messa in onda del programma sono su TGNorba 24 la Domenica (canale 180 digitale terrestre e 510 di SKY) alle ore 13.30, su Telenorba (canale 10 digitale terrestre) la Domenica alle ore 15.00 e il Sabato ore 11.50 (replica della domenica precedente). Su Telenorba+1 (canale 172 digitale terrestre) la Domenica alle ore 16.00 e il Sabato alle ore 12.50 (replica della domenica precedente). Su Teledue (canale 11 digitale terrestre) andrà in onda la Domenica alle ore 11.30, su Teledue +1 (canale 173 digitale terrestre) la Domenica alle ore 12.30.

A "I colori della nostra terra", trasmissione televisiva del Gruppo Norba, da Domenica 30 Novembre, andrà in onda un servizio giornalistico dedicato alla partecipazione del Gruppo di Azione Locale “Capo S. Maria di Leuca” a Lugano al “Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze” dal 31 ottobre al 2 Novembre scorsi, grazie al Progetto di Cooperazione Transnazionale European Country Inn (Locande d’Europa).