• acquarica-01.jpg
  • alessano-13.jpg
  • dsc_0668-2.jpg
  • gagliano-111.jpg
  • listener-copia.jpg
  • listener.jpg
  • listener1.jpg
  • montesano-05.jpg
  • morciano-231.jpg
  • pan-3.jpg
  • pan-11.jpg
  • pc290851.JPG
  • pennule-3.jpg
  • salve-021.jpg
  • specchia-01.jpg
  • tiggiano-08.jpg
  • tricase-03.jpg
  • tricase-04.jpg
  • viedelsalemariamaddalenabitonti-copia.JPG

PROROGA CONCLUSIONI LAVORI Misure 311 (Azioni 1-2-3-4), 312 (Azioni 1-2-3), 313 (Azioni 4-5)

Con Determinazione dell’Autorità di Gestione del PSR Puglia 2007/2013 n.264 del 29/08/2014 (IN ALLEGATO) per le Misure 311 (azioni 1-2-3-4), 312 (azioni 1-2-3), 313 (Az. 4-5), in caso di motivata richiesta e a seguito di attenta valutazione della stessa, si concede la facoltà ai GAL di disporre entro la data del 20 ottobre 2014, un ulteriore differimento del termine per l'ultimazione dei lavori finanziati, fissato precedentemente alla data del 31 Agosto 2014, a condizione che i beneficiari si impegnino a presentare entro la data del 31 Ottobre 2014,pena la decadenza dagli aiuti, la domanda di pagamento del SALDO, corredata dalla documentazione bancaria (estratto conto, bonifici, etc.), attestante l'avvenuto pagamento di tutte le spese sostenute per la realizzazione del progetto.
Allegati:
Scarica questo file (proroga_2014_-_DAdG_264_29agosto2014.pdf)Determina ADG PSR Puglia 2007 - 2013 Proroga Conclusione Lavori Agosto 2014[proroga_2014_-_DAdG_264_29agosto2014.pdf]1590 kB

TRIONFO DEI SAPORI DEL CAPO DI LEUCA AI CAMPIONATI EUROPEI DI ATLETICA LEGGERA di ZURIGO

Con il GAL Capo S. Maria di Leuca connubio di gran successo tra sport e buon cibo

Inarrestabile il ritorno d’immagine per il Capo di Leuca grazie alla partecipazione, presso Casa Italia Atletica, ai Campionati Europei di atletica leggera svolti a Zurigo. Ambasciatore del gusto il Gruppo di Azione Locale “Capo S. Maria di Leuca” che ha presentato le aziende: Piana del Lentisco di Gagliano del Capo e l’Olivicola di Acquarica del Capo, tra le migliori nella produzione tipica.

azurigo201Quest’ultime, che hanno offerto gratuitamente un consistente quantitativo dei loro esclusivi prodotti, potranno fregiarsi sino al 31 agosto del prestigioso marchio “Casa Italia Atletica”ed accostare i loro loghi a marchi di famose aziende alimentari nazionali, sponsor ufficiali degli atleti azzurri.

Un’operazione di promozione del territorio di altissima caratura quella del GAL “Capo S. Maria di Leuca” rappresentato dal Vicepresidente, Giulio Sparascio, e dal Consigliere di Amministrazione, Giacomo Monsellato; durante i Campionati, infatti, la Camera di Commercio di Zurigo con un’attenta selezione, è riuscita coinvolgere numerosi operatori commerciali, inoltre, le aziende partecipanti.

Marketing ma non solo, tanti i momenti segnati dalla suggestione; gli atleti, infatti, pur avendo la sede logistica abbastanza lontano da Casa Italia Atletica, hanno colorato d’azzurro la sede dove alloggiavano gli azzurri ed hanno voluto seguire le loro abitudini alimentari magistralmente preparate da cuochi d’eccezione.

Un riconoscimento particolare va a Giulio Sparascio, vice presidente del GAL, che nella giornata del 12 agosto dedicata al territorio della Puglia e al Salento in particolare ha lasciato il segno nel territorio elvetico con un magistrale show coking. A Zurigo i numerosi apprezzamenti hanno così consacrato il buon cibo italiano all’Olimpo dei prodotti tipici d’eccellenza. Particolarmente apprezzata l’operazione gemellaggi tra  prodotti tipici e ristoranti italiani di Zurigo.bzurigo2014

Presente oltre alle nostre “sagne ncannulate”, l’olio d’oliva dell’azienda Piana del Lentisco di Gagliano del Capo, i gustosi paté e le olive da tavola dell’azienda l’Olivicola di Acquarica del Capo, oltre al caciocavallo, la conserva piccante, le frise, i taralli e le pittule. Tutti questi prodotti sono stati offerti in degustazione e presentati in un menù grazie all’abbinamento con il ristorante “Dal Nastro” di Zurigo, che in aggiunta ha promosso un concorso tra i suoi clienti per soggiornare nel prestigioso Agriturismo “Masseria Gialli” ad Ugento.

L’eco positiva delle attività svolte da casa Italia Atletica a Zurigo ancora non si spegne, grazie alle numerosissime presenze registrate. Tantissimi gli importatori, ristoratori, giornalisti e opinion leader coinvolti che negli spazi espositivi hanno potuto degustare i prodotti, prendere qualche gadget, ricevere materiale promozionale per poter far visita ai meravigliosi paesaggi italiani.

Un trionfo dunque, e una vetrina d’eccellenza per i prodotti Salentini, che grazie al GAL Capo S. Maria di Leuca, hanno esportato una fetta importante di tesori nazionali che forniscono all’estero il miglior ritratto dell’Italia e del Salento.

Tricase, 27 Agosto 2014